Educazione stradale

Un’opportunità per gli alunni per una graduale conquista di comportamenti stradali consapevoli, autonomi e corretti – inserito nel più vasto settore degli studi antropologici e assume carattere di trasversalità rispetto a tutti gli ambiti disciplinari.

Progetto educazione stradale

Progetto educazione stradale

Questo progetto viene inteso come un’opportunità offerta all’alunno per la graduale conquista di comportamenti stradali consapevoli, autonomi e corretti; si inserisce nel più vasto settore degli studi antropologici e assume anche carattere di trasversalità rispetto a tutti gli ambiti disciplinari.

Obiettivi del progetto “Educazione stradale”

Classe prima e classe seconda:

  • Conoscere i colori presenti nella segnaletica
  • Conoscere le relative forme geometriche
  • Prima conoscenza della segnaletica orizzontale e verticale
  • Le segnalazioni luminose del semaforo e gestuali del vigile
  • Terminologia stradale appropriata
  • Semplici regole della circolazione dei pedoni e dei ciclisti

Classe terza, quarta e quinta – è prevista la figura di un esperto che terrà una serie di lezioni che tratteranno i seguenti argomenti:

  • la strada nella storia
  • vari tipi di strada: comunali, provinciali, regionali, statali, autostrade
  • conoscere i segnali stradali europei
  • norme di comportamento per gli utenti della strada: pedoni e ciclisti
  • conversazioni guidate sul vissuto personale

Ultime notizie

Ultime notizie

Benvenuti a “un’estate da favola”!

Benvenuti a “un’estate da favola”!

Siamo lieti di darvi il benvenuto al nostro campus estivo presso la Fondazione Casa Sacro Cuore! Quest'estate, ci imbarcheremo in un viaggio incantato attraverso il meraviglioso mondo delle favole. Esplorazioni Didattiche sul Territorio Partiremo alla scoperta del...

leggi tutto