Reinterpretare le dinamiche tipiche dei social network. Il social reading è una modalità di lettura condivisa in classe (ma, più in generale, in piccoli gruppi) inserita nello scenario metodologico del costruttivismo sociale in cui uno studente legge qualche pagina di un libro ad alta voce ed interagire con commenti e discussioni.

La lettura ad alta voce diventa un momento importante per poi strutturare attività di gruppo; non solo, diventa un momento di socialità per il gruppo classe che poi potrà essere sviluppato anche in differita con strumenti digitali come lo smartphone una volta che gli studenti siano tornati a casa.

I vantaggi del social reading

La lettura ad alta voce esperita in classe e poi ripresa con attività in differita risulta molto efficace per inforzare competenze quali:

  • Abilità di ascolto attivo
  • Gestione del parlato pianificato (nella lettura in classe e successivamente nella scrittura richiesta dagli esercizi e dai lavori di gruppo strutturati)
  • Socializzazione e scrittura condivisa
  • Lavoro verticale su grammatica e sintassi
  • Miglioramento dei tempi attentivi

Fonte: https://www.tecnicadellascuola.it/social-reading-a-scuola-di-cosa-si-tratta-i-benefici-della-lettura-ad-alta-voce-in-classe