Scuola dell' infanzia

Le date di apertura e chiusura della Scuola dell’ Infanzia sono stabilite dai sovraintendimenti Scolastici Regionali su mandato del Ministero della Pubblica Istruzione.
Il calendario delle festività scolastiche dell’ anno in corso sarà esposto all’albo della scuola per chi ne volesse prendere visione.
La Scuola dell’ Infanzia funzionerà dal lunedì al venerdì dalle 7.30 alle ore 18.00
Pre-scuola: dalle 7.30 alle ore 8.50
Entrata: dalle ore 9.00 alle 9.15
Uscita: dalle ore 15.45 alle ore 16.00
Dopo-scuola: dalle ore 16.00 alle ore 18.00

I genitori sono pregati di lasciare i bambini all’interno della scuola e di affidarli all’insegnante di turno,
fermandosi all’ interno solo il tempo indispensabile alla consegna dei bambini.
Inoltre sono tenuti a rispettare l’orario per non interrompere il buon andamento delle attività.
In caso di necessità di ritirare il proprio figlio/a prima del’orario di uscita ,
il genitore è pregato di avvisare l’insegnante in precedenza.
In ogni caso gli alunni saranno consegnati solo ai genitori o a persone maggiorenni delegate per iscritto dai genitori. La frequenza regolare e continua è premessa necessaria per assicurare un’ ottimale esperienza educativa oltre che un corretto funzionamento della scuola.
Le assenze dei bambini devono sempre essere giustificate.
Il numero telefonico della Scuola dell’Infanzia è il seguente:
0332/770293
Durante l’ orario di servizio le insegnanti accetteranno chiamate solo per comunicazioni urgenti
Si richiede inoltre di fornire i recapiti telefonici di casa e del posto di lavoro per poter comunicare in caso di emergenza.
Per colloqui individuali si intendono incontri tra le insegnanti di sezione e possibilmente entrambi i genitori.
Tali colloqui saranno effettuati su richiesta delle insegnanti o dei genitori dopo l’orario scolastico.

La vita a scuola

La giornata educativa della Scuola dell’Infanzia è strutturata in momenti differenziati:
-attività libere;
-attività guidate;
-attività igieniche di vita pratica;
-pranzo;
-riposo.
L’organizzazione delle attività si affida ad una concezione ludica e segue una giusta alternanza di tempi e contenuti,
nel rispetto di esigenze e bisogni dei bambini delle tre età, compresenti nella sezione.
Si alternano quindi
ATTIVITA’ DI SEZIONE: partecipazione di tutti i bambini appartenenti ad una sezione,
ad attività guidate come assegnazione a incarichi giornalieri, racconti, drammatizzazione, canti e filastrocche.
ATTIVITA’ DI INTERSEZIONE: i bambini sono divisi per età e svolgono delle attività
mirate alle proprie competenze, capacità e bisogni.
ATTIVITA’ DI LABORATORIO: si tratta di itinerari tematici integrati con le altre modalità,così da rendere
il processo stesso completo, personalizzato e adeguato all’età e alle esigenze del singolo bambino.
IL PRANZO: il pranzo è parte integrante della giornata ed ha tre scopi principali
-educare ad un’equilibrata alimentazione, creando nel bambino corrette abitudini fin dall’infanzia;
-educare al ”mangiar insieme”, favorendo così il processo socializzante;
-educare ad un “ modo sereno” di consumare il pranzo.
La scuola dispone di una cucina interna, dove il personale idoneo prepara i piatti seguendo un menù controllato e concordato dalla locale A.S.L.
Il menù si articola su 4 settimane e si basa su criteri di un’equilibrata e varia alimentazione.
IL RIPOSO: dopo il pranzo e le cure igieniche, per i bambini di tre e quattro anni è previsto un momento di riposo.

Corredo settimanale

-il grembiulino;
è obbligo far uso del grembiulino, il quale si acquista direttamente a scuola.
-un bavaglino e un asciugamano con asola e contrassegno;
-un porta bavaglino con il nome;
-un fazzoletto di stoffa;
-un lenzuolo per brandina possibilmente con gli angoli e una copertina, possibilmente contrassegnata con il nome;
-un sacchettino di stoffa con un cambio completo di:
*Mutandine
*Calze
*Maglietta intima
*Maglietta e pantalone, adeguati alla stagione
Si richiede che i bambini non portino a scuola oggetti di valore o giocattoli personali,
in quanto le insegnanti non si ritengono responsabili di eventuali smarrimenti o rotture.
Sono da evitare anche dolciumi, caramelle a causa di tanti bambini che potrebbero essere intolleranti.






Contatti Veloci

Via Lago, 89 - 21023 Besozzo(VA) - Frazione Bogno - Italia
+39 0332 770293
guarda la mappa

News