Casa Sacro Cuore

Merenda sana ecologica sostenibile

L’abitudine ad una sana alimentazione ha un grande valore educativo: incentivare e sostenere comportamenti alimentari sanie consapevoli è un dovere della famiglia e della scuola. La riflessione sull’importanza della merenda equilibrata è a volte complessa, i bambini hanno una scarsa percezione dei benefici a lungo termine di un comportamento, ma la collaborazione tra scuola e famiglia è un’arma sicuramente vincente.

Il momento storico in cui ci troviamo ci induce ad un’ulteriore e nuova riflessione, che coinvolge, oltre al singolo individuo, la comunità in cui vive ed il mondo intero. Alimentarci è un gesto quotidiano quindi i comportamenti che attuiamo per farlo hanno un’enorme importanza per ridurre il nostro impatto ambientale e contribuire alla salute del pianeta oltre che nostra. Educare ed operare piccole scelte quotidiane coscienti è necessario nella formazione di cittadini del mondo consapevoli.
La sostenibilità alimentare promuove un’attenta selezione dei cibi da portare in tavola nel pieno rispetto delle stagionalità dei prodotti adottando un’alimentazione che faccia bene al singolo e all’ambiente.

Obiettivi
• Favorire nei bambini un atteggiamento di rispetto e di salvaguardia dell’ambiente come risorsa di cibi sani quale garanzia di salute.
• Condividere con i genitori la responsabilità di aiutare i bambini nell’acquisizione di un rapporto corretto con il cibo e con l’ambiente.
• Promuovere la consapevolezza del rapporto esistente tra alimentazione e salute.
• Favorire la comprensione dell’interdipendenza uomo – ambiente – salute.
• Mettere in pratica le indicazioni per una merenda sana ed equilibrata.
• Avere la possibilità di adottare uno stile di vita sano e sostenibile.
• Favorire il consumo di frutta e verdura privi di packaging e ottenere merende dal ridotto impatto ambientale.

Si chiede che la merenda dei bambini sia a base di frutta e verdura lavata e/o tagliata, secondo i gusti personali, in contenitori riciclabili.
Per la SCUOLA PRIMARIA nelle giornate di martedì e giovedì.
Per l’INFANZIA nella giornata della merenda sana sarà il mercoledì.